Analizzando il video integrale della partita, l’errore è nell’assegnare ad un layup di Delroy James 3 punti invece che 2 (quando mancano 5:12 minuti dal termine), il risultato giusto quindi era quello di 67-55 e non 67-56. Quando Tuner realizza il canestro subendo fallo, il risulato esatto è il 69-55 e non 69-56 uscito sulla grafica e sul tabellone del Maaspoort. Per quanto riguarda il tiro di Denmon effettuato e realizzato ad 1 e 24 dal termine, sul 69-55, l’arbitro indica subito che il tiro è da 2 e non da 3. Non è chiaro però se Denmon pesti la linea o meno nelle immagini.
6
 
 
 
Questa è un’altra delle azioni incriminate. Elston Turner Jr., quando mancano 4:34 al termine del match, penetra la difesa del SPM Shoeters e realizza il canestro, subendo anche fallo. Canestro valido, più tiro libero aggiuntivo. Inizialmente il tabellino si muove di +2 (come giusto che sia) e segna il risultato di 69-58. Turner si presenta dalla lunetta ma appena prima di eseguire il tiro il tabellino segna 69-57. L’ala realizza dalla lunetta il tiro libero e il tabellino segna 69-58 invece del 69-59. Ma come spiegato prima l’errore è precedente a questa azione e ha confuso non pochi.

 


Coach Piero Bucchi ha comunque dichiarato che si stanno valutando gli estremi per chiedere il ricorso (Clicca qui, per le dichiarazioni).

 263 Totali,  1 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.