Con l’A|X Armani Exchange Milano e la Segafredo Virtus Bologna impegnate nella finale scudetto le altre società iniziano a progettare la stagione 2021/22 e a muoversi di conseguenza sul mercato. Secondo quanto riportato da “La Prealpina” l’Acqua San Bernardo Cantù, retrocessa in A2 ma con speranze di ripescaggio nella massima serie, ha puntato gli occhi su Alessandro Zanelli dell’Happy Casa Brindisi. Il capitano della compagine biancazzurra nell’ultima stagione in Serie A ha viaggiato con la media di 4.1 punti, 2.2 rimbalzi e 1.8 assist mentre nella Basketball Champions League ha prodotto 6.7 punti, 1.6 rimbalzi e 2.1 assist di media. L’esterno classe 1992 dopo 3 stagioni in Puglia potrebbe salutare quindi Brindisi e nelle ultime ore si parla anche dell’interesse della Pallacanestro Trieste, che ha visto partire in queste ore Tommaso Laquintana. Secondo sempre il quotidiano lombardo, la società di Contra Masseriola monitorerebbe il play Bruno Mascolo (classe 1996), attualmente in forza alla Bertram Tortona in Serie A 2 (13.6 punti, 4.5 rimbalzi e 3.7 assist di media).

Non solo voci su Alessandro Zanelli ma anche su Raphael Gaspardo. L’ala nativa di Bressanone infatti dopo 2 stagioni con l’Happy Casa Brindisi potrebbe cambiare maglia e sul giocatore ci sarebbe l’interesse dell’Umana Reyer Venezia. Gaspardo con la maglia della New Basket Brindisi ha conquistato anche la maglia della Nazionale Italiana e nell’ultima stagione ha prodotto 8.0 punti, 2.7 rimbalzi e 0.8 assist di media in Serie A e 6.4 punti, 2.6 rimbalzi e 0.9 assist di media nella Basketball Champions League.

Va ricordato però che Alessandro Zanelli e Raphael Gaspardo hanno un contratto con l’Happy Casa Brindisi sino al 30 Giugno 2022.

Fonte: La Prealpina, Giuseppe Sciascia 

 

Foto: Vito Massagli

 2,022 Totali,  1 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.