Queste le parole del Presidente Nando Marino rilasciate al Nuovo Quotidiano di Puglia:
“Bisogna essere fieri di ciò che è stato fatto e siamo pronti a fare sempre meglio. Sono gioie bellissime, emozioni forti, difficili pure da raccontare e descrivere. E’ stato un anno straordinario, che regaliamo allo sport brindisino. Una sequenza di risultati di cui andar fieri che sono il frutto del lavoro, della programmazione, della lungimiranza e dei sacrifici, soprattutto economici, sostenuti dal gruppo dirigente. Ci teniamo stretti questi risultati. Ma il nostro obiettivo resta uno: provare a fare meglio ancora meglio”.
Vittoria ad Avellino: “Una partita vinta da una squadra tosta, formata da uomini veri, che non si arrendono mai. Capace di ribaltare una situazione che, a poco dalla fine, pareva davvero essere compromessa. Invece no. Bravi i ragazzi ad averci creduto. Giusto godersi questi due punti, però c’è pensare subito al prossimo impegno. Alla trasferta in casa della corazzata Milano. Una montagna da scalare? Certamente. Ma andiamo lì senza alcun timore reverenziale, con la consapevolezza nei nostri mezzi».
Infortunio Simmons: “In quella circostanza dissi che in primis il sottoscritto non avrebbe mollato di un centimetro. Vidi il primo allenamento subito dopo quel sabato. Bene, ebbi subito la certezza che nemmeno la squadra avrebbe mollato. Ed oggi ne abbiamo la prova provata”.
Colgo l’occasione per augurare un 2015 con i fiocchi e ricco di salute a tutti gli sportivi e in particolare ai tifosi dell’Enel Brindisi”
Foto: Damiano e Vincezo Tasco
 

 118 Totali,  1 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.