Il 20 Marzo 2011 si disputava la 1ª sfida in Serie A al PalaPentassuglia tra New Basket Brindisi e Dinamo Sassari, un match che negli anni è diventato un vero e proprio classico del campionato italiano ma che soprattutto è diventata una delle partite più sentite e attese dalle due società e tifoserie. La stagione 2010/11 rappresenta la prima storica partecipazione in Serie A per entrambe le compagini che però vivono un’annata decisamente opposta: i sardi chiuderanno la regular season al 6° posto e con l’eliminazione ai quarti di finale dei playoff per mano dell’Armani Jeans Milano (3-1 la serie) mentre è decisamente meno fortunata l’avventura dei pugliesi che retrocederanno in LegaDue con un bilancio di 8 vittorie e 22 sconfitte.

Una delle vittorie della NBB, targata Enel, arrivò però proprio contro Sassari e al PalaPentassuglia. Nella gara d’andata (7ª giornata) la Dinamo si impose con il risultato di 94-89 (33 White; 20 Dixon) ma il 20/03/11, nella 22ª giornata e al palazzo di Contrada Masseriola la squadra di coach Luca Bechi, subentrato a Giovanni Perdichizzi, si prese due importantissimi punti che alimentarono le speranze salvezza della Stella del Sud. I padroni di casa partono a razzo con Touré e Robenson sugli scudi  e il 1° quarto si chiude sull’31-14. Brindisi continua a punire la difesa dei sardi, Dixon e Diawara aumentano il solco e il primo tempo si chiude con il tabellone che recita 54-36. Nella ripresa gli uomini di coach Sacchetti provano la rimonta spinta da Travis Diener, James White e Othello Hunter ma l’impresa non riesce. Brindisi vince nettamente con il risultato di 102-85, una partita che rappresenta così la prima storica gara con 100+ punti in Serie A per la NBB. Protagonista e MVP del match Hervé Touré che mette a referto 28 punti (6/9 da 2 e uno straordinario 4/4 da 3), 8 rimbalzi, 6 recuperate e 1 assist per una valutazione finale di 27. Per i biancazzurri di casa anche 18 punti, 6 rimbalzi e 1 assist di Anthony Roberson, 15 punti di Bobby Dixon e Yakhouba Diawara e 14 punti+10 rimbalzi di Cris Lang. 

Dalla stagione 2010/11 sono arrivate poi altri 27 scontri tra Serie A, Coppa Italia e Supercoppa e l’attuale bilancio pende a favore della Dinamo Sassari: 16 vittorie contro le 13 di Brindisi mentre è 13-15, sempre a favore dei, sardi nei soli precedenti disputati nel massimo campionato (playoff compresi, 0-6).

Foto: Vito Massagli

Foto: Basketball Champions League

 677 Totali,  8 Oggi