Al 4° tentativo la New Basket Brindisi è riuscita finalmente a vincere una serie playoff, superare i quarti di finale e approdare per la prima volta nella propria storia alle semifinali scudetto. La prima esperienza post-season risale alla stagione 2013/14 quando l’Enel Brindisi fu eliminata dal Banco di Sardegna Sassari con un secco 3-0. La sfida si è poi ripetuta anche nella stagione 2019/20 con la compagine sarda che si è imposta nella serie con lo stesso risultato. Nel mezzo l’eliminazione per 3-2 contro la Grissin Bon Reggio Emilia nella stagione 2014/15. Prima del 3-0 contro l’Allianz Trieste di questa stagione (2020/21) quelle contro gli emiliani erano anche le uniche due vittorie della Stella del Sud nei playoff.

PRIMA SEMIFINALE SCUDETTO
Nella sua breve esperienza nei playoff la New Basket Brindisi quindi non aveva mai vinto una serie prima della stagione 2020/21. I biancazzurri possono festeggiare quindi questo magnifico risultato arrivato inoltre con lo “sweep” contro Trieste (3-0). Per la prima volta Brindisi vince 3 gare nella post-season e soprattutto è la prima volta che i biancazzurri non subiscono una sconfitta nella serie.

BILANCIO PLAYOFF QUARTI DI FINALE
Sono 14 le partite giocate dalla New Basket Brindisi nella post-season. Il bilancio ad oggi è di 5 vittorie e 9 sconfitte, con coach Frank Vitucci che è diventato l’allenatore più vincente della Stella del Sud nei playoff con un bilancio di 3-3. Dopo l’eliminazione per 3-0 contro il Banco di Sardegna Sassari, Vitucci è riuscito a vincere per 3-0 i quarti di finale contro l’Allianz Trieste. Coach Piero Bucchi sul legno biancazzurro è stato il primo allenatore a vincere una gara playoff in assoluto e in trasferta (21 Maggio 2015) e tra la stagione 2013/14 e 2014/15 ha totalizzato 2 vittorie e 6 sconfitte. 

FATTORE CAMPO, 50% DI VITTORIE
Per la prima volta nella storia la New Basket Brindisi ha il fattore campo a proprio favore nei playoff (almeno sino alla possibile finale). Questo grazie allo splendido 2° posto posto conquistato dall’Happy Casa nella regular season, chiusa con un record di 20-8 e 40 punti conquistati. I biancazzurri hanno vinto 3 match al PalaPentassuglia dei 6 giocati fin qui mentre in trasferta il bilancio è di 2 vittorie e 8 gare giocate.

TOP SCORER
Il miglior marcatore della New Basket Brindisi nei playoff, fin qui, è Adrian Banks con 70 punti realizzati nella serie (23.3 ppg) contro il Banco di Sardegna Sassari nella stagione 2018/19. Il podio è completato da Delroy James (66 punti in 8 gare tra il 2013/14 e 2014/15) e Jacob Pullen (65 punti in 3 gare). Nick Perkins è stato il top scorer dell’Happy Casa Brindisi nella serie contro l’Allianz Trieste con 46 punti realizzati in 3 gare (15.3 ppg) ed occupa il 6° posto in classifica. 

ALTRI LEADER STATISTICI
Derek Willis è stato uno dei migliori giocatori dei biancazzurri nei quarti di finale contro la compagine biancorossa. Il lungo con la maglia numero 35 nella serie ha arpionato 26 rimbalzi totali piazzandosi momentaneamente al 3° posto nella speciale classifica. Il miglior rimbalzista della NBB ai playoff è Delroy James con 55 carambole catturate in 8 gare giocate in due stagioni differenti (22 nella stagione 2013/14 contro Sassari e 33 nella stagione 2014/15 contro Reggio Emilia). Sul 2° posto del podio invece troviamo James Mays che nelle 5 gare contro la Grissin Bon nella stagione 2014/15 ha viaggiato con 8.6 rimbalzi di media (43 totali).

Adrian Banks è anche il miglior assist-man dei biancazzurri nei playoff. L’esterno di Memphis ha smazzato 17 assist nella stagione 2018/19 contro il Banco di Sardegna Sassari ma Darius Thompson è vicino a superare “Agent 0”. Il numero 15 dell’Happy Casa Brindisi è infatti già a quota 16 assist.

Foto: Vito Massagli

 955 Totali,  4 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.