Josh Jackson, dopo la breve esperienza a Brindisi (da Febbraio ad Aprile) in sostituzione momentanea di Massimo Bulleri, e dopo l’estate in cerca di squadra, nella giornata di ieri ha firmato per i Roseto Sharks in A2 Silver. Ecco il comunicato ufficiale della società:

Il Roseto Sharks comunica di aver raggiunto l’accordo con l’atleta statunitense, ma di passaporto maltese, Darryl Joshua Jackson, il quale, da questa sera, è un nuovo giocatore degli Sharks.
Si tratta di una guardia di 190 cm, classe 1985 (29 anni), che avendo passaporto maltese è dunque un giocatore comunitario. La società, dopo la sconfitta rimediata sabato 25 ottobre 2014 a Piacenza, ha convocato un Consiglio d’Amministrazione  nel pomeriggio di domenica 26 ottobre 2014 per valutare le prestazioni della squadra, e ha deciso di intervenire tornando sul mercato.
Inizialmente c’è stato un tentativo di riportare Alex Legion a Roseto, ma il General Manager del Basket Veroli, Michele Martinelli, lo ha dichiarato incedibile. Dunque, non avendo ulteriori visti a disposizione (il regolamento ne consente due, in questo caso già utilizzati per Pitts e Usher), si è deciso di virare sul mercato dei giocatori comunitari ingaggiando Jackson, statunitense di passaporto maltese.
Quest’ultimo, che nella passata stagione ha vestito anche la maglia di Brindisi in Serie A, è atteso a Roseto già nella giornata di domani (giovedì 30 ottobre 2014), e potrebbe addirittura scendere in campo domenica 2 novembre 2014 nel match casalingo contro la Remer Treviglio (PalaMaggetti, ore 18:00).
Il Roseto Sharks, con l’ingaggio di Jackson, intende sovvertire l’attuale momento negativo che ha contraddistinto il primo mese della nuova stagione di A2 Silver 2014/2015 dei biancazzurri, nell’intento di ottenere al più presto risultati migliori.
 

 343 Totali,  1 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.