Le dichiarazioni di coach Ettore Messina e di coach Frank Vituccia alla viglia di A|X Armani Exchange Milano-Happy Casa Brindisi, match valido per l’11ª giornata della LBA Serie A UnipolSai.

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO
Coach Ettore Messina:Si tratta di una partita difficile contro un’eccellente squadra, estremamente ben allenata da Frank Vitucci. Per noi l’aspetto principale è ritrovare le energie fisiche dopo una settimana molto intensa. Sarà dura, ma così è e quindi dovremo adattarci alla situazione. Ovviamente è una partita che dobbiamo affrontare pensando di difendere forte su attaccanti molto talentosi e che riescono a imporre un ritmo molto alto alle loro partite”.

HAPPY CASA BRINDISI
Coach Frank Vitucci: “Affrontiamo gioiosamente questa partita, inaspettatamente ma meritatamente da ‘big match’ di Lega A tenendo conto della differenza di potenziale contro una grandissima squadra ad oggi senza rivali in campionato. Con la giusta serenità e motivazione, e con un pizzico di curiosità, dovremo giocare la nostra miglior pallacanestro difensiva e offensiva per non avere rimpianti. Sarà fondamentale credere nei nostri mezzi. C’è la giusta eccitazione nel sfidare una squadra così forte come non si vedeva da anni. Divertiamoci e proviamoci”

“Servirà il giusto equilibrio. È stupidamente modesto e fuori luogo nascondersi, ma in nessuna occasione deve subentrare la superbia e arroganza. Ci siamo meritati l’attuale posizione in classifica. Il richiamo alla concentrazione e attenzione deve essere costante per tutti i quaranta minuti a prescindere dal risultato finale, una diretta conseguenza del lavoro settimanale e della prestazione dell’avversario”

Happy Casa Brindisi, coach Vitucci: “A Milano senza paura, siamo i secondi!”

 409 Totali,  1 Oggi