Brindisi soffre, vince e blinda il 2° posto: Trento si arrende 74-73 al PalaPentassuglia

14ª Giornata LBA Serie A UnipolSai
Happy Casa Brindisi-Dolomiti Energia Trentino: 74-73
PalaPentassuglia, Brindisi 03/01/21

Dopo due sconfitte consecutive l’Happy Casa Brindisi ritorna al successo battendo al PalaPentassuglia la Dolomiti Energia Trentino per 74-73 nella 14ª giornata della Serie A. Due punti importantissimi per i biancazzurri che blindano così matematicamente il 2° posto in classifica, utile per gli accoppiamenti delle Final Eight di Coppa Italia. 

Un match che regala tante emozioni che Brindisi però risolve solo nel finale spinta prima dal duo Visconti-Gaspardo e poi dalle bombe di Harrison. Trento dopo aver toccato anche il +13 (40-53) trova invece la seconda sconfitta consecutiva in campionato che rende più complicata la qualificazione alle F8 ma che rimane tuttavia ancora in mano agli uomini di coach Brienza.

Per i padroni di casa doppia-doppia di Harrison (18 punti+13 rimbalzi), 15 punti pesantissimi di Gaspardo e 13 punti+6 assist di Thompson. Agli ospiti non bastano invece i 19 punti di Morgan, i 18 punti+7 assist di Browne e i 12 di Sanders.

Cronaca: 
Parte subito con un parziale di 11-0 la gara dei biancazzurri che con Harrison, Thompson, Perkins e Willis sembrano indirizzare sui binari giusti la sfida. Trento trova linfa dalla panchina e dal giovane Ladurner ma il primo quarto si chiude con la tripla di Zanelli: 19-16 al 10°.
Harrison inaugura la seconda frazione (22-16) ma gli ospiti trovano in Sanders il jolly offensivo. L’esterno americano della Dolomiti regala il primo vantaggio del match ai bianconeri al 14° (29-31) mentre la tripla allo scadere dall’angolo porta l’Aquila sul +9 all’intervallo (35-44).

Si ritorna sul parquet dopo la pausa lunga e Morgan segna subito la tripla del 35-47. Morgan stoppa Bell, Browne imposta il contropiede e Martin in layup deposita il +13 (40-53). Dopo tanti errori dopo una parte e dall’altra Brindisi trova il canestro con Harrison (42-53) e Visconti (50-55) e i biancazzurri recuperano lo svantaggio: 50-57 alla fine della terza frazione.
L’ultimo quarto inizia con la tripla di Browne 50-60 ma Visconti e Gaspardo guidano la rimonta dell’Happy Casa (59-60) al 34°. Perkins va in lunetta e fa 2/2 ma soprattutto 61-60 per Brindisi (35°) ma dall’altra parte Maye punisce fa fuori l’arco riportando avanti gli ospiti al 37° (64-66). Gaspardo segna un altro canestro decisivo ma Harrison con due bombe da lontanissimo firma prima il 70-69 al 38° e poi il definitivo 74-73.

Parziali: 19-16; 35-44 (16-28); 50-57 (15-13); 74-73 (24-16).

Serie A, Covid-19: a rischio Openjobmetis Varese-Happy Casa Brindisi?

Tabellino:
Happy Casa Brindisi: Perkins 7p+6r, Harrison 18p+13r+5a, Bell 1r+1a, Gaspardo 15p+2r, Thompson 13p+3r+6a, Visconti 5p, Willis 9p+7r, Zanelli 5p.

Dolomiti Energia Trentino: Browne 18p+3r+7a, Martin 4p+6r, Maye 8p+7r, Sanders 12p+2r, Morgan 19p+4r, Forray 2p+2r, Pascolo 4p+2s, Ladurner 4p+2r, Williams 2p+3r

 

Foto: Vito Massagli

 628 Totali,  3 Oggi

Di La Stella Del Sud Basket Brindisi

La Stella Del Sud - Basket Brindisi nasce l'1 Dicembre 2013.